Nero di luna

Nero di luna

Marco Vichi / Oct 19, 2019

Nero di luna Met ghost story met noir Da leggere la Repubblica su Nero di lunaEmilio Bettazzi giovane scrittore di Firenze va ad abitare in una grande casa di campagna che un suo caro amico prima di morire av

  • Title: Nero di luna
  • Author: Marco Vichi
  • ISBN:
  • Page: 356
  • Format: Formato Kindle
  • Met ghost story, met noir Da leggere.la Repubblica su Nero di lunaEmilio Bettazzi, giovane scrittore di Firenze, va ad abitare in una grande casa di campagna che un suo caro amico, prima di morire, aveva preso in affitto convinto che su quelle bellissime colline del Chianti riuscir a scrivere un romanzo Ma fin dai primi giorni gli succedono strane cose Sente le voci concitate di un litigio provenire da una villa che, a detta di tutti, abbandonata da anni per via di una vecchia e terribile tragedia Vede nella notte una sagoma umana mezza nuda che corre nei campi E scopre che da tempo ci sono delle stragi di galline e conigli che nessuno sa spiegare, nemmeno i carabinieri Spinto dalla curiosit ma anche dal desiderio di capire, e forse a suo modo di risarcire i fragili personaggi coinvolti nella vicenda, Emilio cerca di venire a capo di quei misteri, facendo domande, raccogliendo storie, scrutando volti e gesti, fino a spingersi di notte dentro la villa e nei boschi Quello che scoprir lo lascer sbalordito, ma lo legher per sempre a quei luoghi.

    • [PDF] · Free Read ✓ Nero di luna : by Marco Vichi ↠
      356 Marco Vichi
    • thumbnail Title: [PDF] · Free Read ✓ Nero di luna : by Marco Vichi ↠
      Posted by:Marco Vichi
      Published :2019-07-11T00:46:04+00:00

    About "Marco Vichi"

      • Marco Vichi

        Marco Vichi Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Nero di luna book, this is one of the most wanted Marco Vichi author readers around the world.


    990 Comments

    1. Vichi è bravo e lo è nella misura in cui riesce a costruire storie avvincenti, ma mai banali. Alcuni potranno obiettare che in questo caso l'autore forzi qualche situazione, faccia il verso a personaggi già proposti in altre "sedi", insegua modelli e scrittori di storie "gotiche" certamente più a proprio agio dello scrittore toscano in tal genere, eppure il talento narrativo, in questo romanzo, emerge ugualmente e, secondo me, non si piega a mere, ed ormai troppo prevedibili, ragioni commerc [...]


    2. Non avevo mai letto niente di questo autore e mii sono lasciata convincere ad acquistarlo dalle recensioni favorevoli. Effettivamente vale la pena leggerlo, descrive bene le colline toscane della zona del Chiatnti ed è capace di suscitare nel lettore interesse, curiosità e suspense.La storia è nuova, ho letto molto e non è facile per me trovare un libro per il quale non pensi che si tratta più o meno della solita trama, ma in questo caso c'è effettivamente qualcosa di diverso dal solito.Cr [...]


    3. Proprio il peggior Vichi,e mi dispiace, perchè è un Autore che amo ,ma qui non ci siamo assolutamente.Vicenda noir tirata e stiracchiata per le lunghe,a tratti involontariamente .ica,con un pò di erotismo abbastanza infelice.Lasciate perdere.


    4. Consiglio a tutti di leggere Marco Vichi,ho quasi tutti i suoi libri e devo dire mi sono piaciuti tutti parecchioe se i miei preferiti sono quelli in cui è protagonista il commissario Bordelli


    5. In questo romanzo Vichi coniuga abilmente leggerezza e tensione. La prosa è asciutta e appagante. Storia non molto originale, vero, ma l'autore ha il pregio di restituire brillantemente l'atmosfera della provincia senese, accogliente e rassicurante, ma anche cupa e misteriosa.Una piccola storia a là King ambientata nel Chianti, capace di innestare nella poetica immutabilità di certa provincia italiana gli elementi della letteratura del brivido e il tono della ghost-story.


    6. Marco Vichi non si smentisce e i suoi lettori non resteranno delusi. Ci sono tutti gli ingredienti dei suoi migliori romanzi (tranne il commissario Bordelli). Un romanzo molto bello che si legge d'un fiato.


    7. Mi aspettavo di più .Più leggo Vichi (e ne ho letto tanto) più mi sembra di rileggere le stesse cose, di incontrare gli stessi personaggi seppure sotto nomi diversi. Peccato perché la penna c'è,ma la fantasia scarseggia.


    8. A chi è appassionato di thriller e polizieschi piacerà molto. Romanzo scorrevole e ben strutturato. Si legge in un baleno perchè devi andar avanti per scoprire cosa succede. Consigliatissimo!


    Leave a Reply