Accettare se stessi

Accettare se stessi

Romano Guardini / Nov 12, 2019

Accettare se stessi

  • Title: Accettare se stessi
  • Author: Romano Guardini
  • ISBN: 8837214561
  • Page: 454
  • Format:
  • Popular Books, Accettare se stessi By Romano Guardini This is very good and becomes the main topic to read, the readers are very takjup and always take inspiration from the contents of the book Accettare se stessi, essay by Romano Guardini. Is now on our website and you can download it by register what are you waiting for? Please read and make a refission for you

    • [PDF] ↠ Unlimited ☆ Accettare se stessi : by Romano Guardini ✓
      454 Romano Guardini
    • thumbnail Title: [PDF] ↠ Unlimited ☆ Accettare se stessi : by Romano Guardini ✓
      Posted by:Romano Guardini
      Published :2019-08-01T23:37:02+00:00

    About "Romano Guardini"

      • Romano Guardini

        Romano Guardini Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Accettare se stessi book, this is one of the most wanted Romano Guardini author readers around the world.


    301 Comments

    1. è un testo che fa pensare molto su se stessi, scritto in modo brillante. Aiuta a pensare e a conoscere meglio se stessi. Non è psicologia, ma aiuta a scoprire la propria esistenza.


    2. Si tratta di un saggio breve, brevissimo, ma prezioso e interessante. Come sempre Romano Guardini non tradisce le aspettative. Da consigliare senz'altro.


    3. Il testo è bello. Il volume è ben conservato. Aiuta a riflettere, a capire, a orientare la propria vita in modo giusto.


    4. Guardini è stato ed è tuttora un padre del pensiero cattolico del 900 a livello internazionale. Un pensatore che dovrebbe essere annovareto e studiato nelle scuole d'Europa per comprendere la nostre radici. Accettare se stessi è un libro che illumina il pensiaero umano e restituisce ad ogni persona la propria dignità e valore. Quanto descritto nel libro vale sia per i credenti che per i non credenti. Assolutamente da leggere


    Leave a Reply